dr. Pasquale Talento

-Specialista in Chirurgia dell’Apparato Digerente
ed Endoscopia Digestiva

-Certificate in Coloproctology St. Mark's Hospital - London

visite pagina: 4416 .:: di cui distinte: 2374
Menu di Navigazione

Pancolonscopia

La pancolonscopia è l’esame che consente di "osservare" tutto il colon mediante un apposito strumento detto colonscopio.
Il colonscopio è uno strumento flessibile del diametro di circa 2 cm e pertanto l’esame non è doloroso.
La colonscopia richiede tuttavia l’insufflazione di aria durante l’esame (serve a distendere il colon e poterlo così osservare); pertanto durante l’esame è possibile avvertire mal di pancia provocato dall’insufflazione di aria.
In genere il "mal di pancia" termina alla fine dell’esame perché il paziente espelle l’aria introdotta.
Questo esame necessita di una preparazione intestinale costituita da lassativi per eliminare le feci e poter consentire la visione accurata e completa di tutto il colon.
In mani esperte dura circa 20 minuti e fornisce importanti informazioni sulla mucosa del colon.
Durante l’esame è possibile eseguire dei prelievi di piccole parti di mucosa per eseguire uno studio istologico.
È inoltre possibile durante l’esame asportare dei piccoli polipi senza alcun dolore.
Colonscopia
Percorso di un colonscopio per effettuare una colonscopia completa
Colonscopia
Nel corso di un esame endoscopico del colon è sempre possibile effettuare dei prelievi bioptici
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! info Credits